Roast beef all'inglese

Roast beef all’inglese: un classico intramontabile che sa di tradizione e di gustosa semplicità. Questo piatto, nato nelle cucine britanniche molti secoli fa, ha conquistato il palato di generazioni di amanti della buona cucina. La sua storia risale al periodo medievale, quando il manzo veniva arrostito su fuochi aperti e servito come piatto principale durante sontuosi banchetti. Oggi, il roast beef all’inglese continua a deliziare i commensali di tutto il mondo, grazie alla sua preparazione impeccabile e al suo sapore avvolgente.

Roast beef all’inglese: ricetta

La ricetta del roast beef all’inglese richiede pochi ingredienti ma una buona tecnica di preparazione. Per realizzarlo, hai bisogno di un pezzo di carne di manzo di alta qualità, preferibilmente un taglio come l’entrecôte o la costata. Avrai bisogno di sale, pepe nero macinato e olio d’oliva per condire la carne.

Per la preparazione, inizia preriscaldando il forno a temperatura alta. Nel frattempo, strofina la carne con il sale e il pepe su entrambi i lati. Riscalda una padella resistente al fuoco con un po’ di olio d’oliva e fai rosolare la carne su tutti i lati finché non si forma una crosta dorata. Questo aiuterà a sigillare i succhi all’interno e a mantenere la carne succosa.

Trasferisci la carne sulla griglia di cottura all’interno di una teglia da forno e posiziona un termometro da forno nel centro del pezzo di carne. Inforna e cuoci la carne fino a quando il termometro raggiunge la temperatura desiderata. Per un roast beef al sangue, cuocilo a 54-57°C. Per una cottura media, cuocilo a 57-63°C. Tieni presente che la carne continuerà a cuocere leggermente una volta tolta dal forno, quindi è meglio sottocuocere leggermente piuttosto che cuocere troppo.

Una volta raggiunta la temperatura desiderata, togli la carne dal forno e lasciala riposare per almeno 10-15 minuti prima di affettarla. Questo permetterà ai succhi di redistribuirsi e rendere la carne ancora più succosa.

Il roast beef all’inglese è delizioso servito caldo o freddo, tagliato a fette sottili e accompagnato da un contorno di verdure di stagione o da una salsa come il gravy. Buon appetito!

Abbinamenti possibili

Il roast beef all’inglese è un piatto versatile che si presta ad essere abbinato a una varietà di cibi, bevande e vini, creando armonie di sapore che soddisfano i palati più esigenti.

Per quanto riguarda gli abbinamenti culinari, il roast beef all’inglese si sposa perfettamente con le patate arrosto, sia sotto forma di cubetti croccanti che di morbide fette. Le verdure alla griglia, come carote, zucchine o peperoni, possono essere un’ottima scelta per un contorno colorato e saporito. Inoltre, una salsa al vino rosso o un gravy ricco e saporito possono essere un condimento perfetto per esaltare il sapore della carne.

Passando alle bevande, una birra bionda o ambrata può essere una scelta classica per accompagnare il roast beef all’inglese. La sua freschezza e la sua leggera amarezza si equilibrano bene con la ricchezza della carne. Per chi preferisce il vino, un rosso strutturato come un Cabernet Sauvignon o un Syrah può essere un’ottima scelta. Le loro note fruttate e tanniche si sposano bene con la carne succosa e saporita del roast beef.

Infine, se sei alla ricerca di abbinamenti più creativi, puoi provare ad accostare il roast beef all’inglese a condimenti a base di senape o salsa Worcestershire per un tocco di piccantezza. Inoltre, una fresca insalata di rucola e parmigiano può aggiungere una nota di freschezza al piatto.

In conclusione, il roast beef all’inglese è un piatto che offre molte possibilità di abbinamento, sia con altri cibi che con bevande e vini. Scegliendo i giusti accostamenti, puoi creare un’esperienza culinaria completa e saporita che soddisferà ogni palato.

Idee e Varianti

Naturalmente! Ecco alcune varianti della ricetta del roast beef all’inglese:

1. Roast beef all’inglese con salsa al pepe verde: una deliziosa variante che prevede l’aggiunta di una salsa al pepe verde. Questa salsa cremosa e aromatica si sposa perfettamente con la carne di manzo, aggiungendo una nota di speziatura e di freschezza al piatto.

2. Roast beef all’inglese con salsa di mirtilli: un’alternativa dolce e agrodolce che prevede l’abbinamento della carne di manzo con una salsa di mirtilli. Questa salsa fruttata e leggermente acidula conferisce un tocco inaspettato al piatto, creando una combinazione di sapori contrastanti.

3. Roast beef all’inglese con patate al forno e verdure miste: un’opzione completa che prevede l’accompagnamento della carne con patate al forno croccanti e verdure miste, come carote, zucchine e peperoni. Questo contorno colorato e saporito aggiunge una nota di freschezza e rende il piatto ancora più gustoso e nutriente.

4. Roast beef all’inglese con salsa al vino rosso e funghi: una variante che prevede l’aggiunta di una salsa al vino rosso e funghi. Questa salsa ricca e saporita si sposa perfettamente con la carne di manzo, creando un abbinamento perfetto di sapori terrosi e succulenti.

5. Roast beef all’inglese con insalata di rucola e parmigiano: un’alternativa leggera e fresca che prevede l’abbinamento della carne con un’insalata di rucola e parmigiano. Questa combinazione di sapori freschi e croccanti crea un contrasto delizioso con la carne succosa e saporita del roast beef.

Queste sono solo alcune delle tante varianti che puoi provare per rendere il tuo roast beef all’inglese ancora più gustoso e intrigante. Sperimenta e lasciati ispirare dalla tua creatività in cucina!